ASCOLI PICENO – Appuntamento sabato 21 marzo alle ore 17.30 presso l’aula magna “B. De Grassi” dell’Istituto Musicale “G. Spontini” con la lezione-concerto “333 anni e non sentirli” in onore di Bach.

ll 21 Marzo infatti, oltre a segnare convenzionalmente l’inizio della Primavera, è anche una data molto cara ai musicisti: è il compleanno di Johann Sebastian Bach. Per questo l’Istituto MusicaleGaspare Spontini” unitamente alla neonata Associazione “I Like Beethoven“, presieduta dalla Prof.ssa Elvira Fioravanti, vogliono omaggiare questo grande Genio della musica con una lezione-concerto ricordando a tutti la straordinaria bellezza delle sue opere che continuano ad emozionare nonostante siano trascorsi ben 333 anni da quel 21 Marzo 1685.

Relatore sarà Andrea Parissi, già allievo dello Spontini ed ora laureando in Musicologia presso il Conservatorio “Rossini” di Pesaro mentre il Maestro Alessandro Buca con il suo clavicembalo e gli allievi che frequentano il “Laboratorio di Musica Antica”: Anna Del Bello e Massimo Urbanelli (violinisti), Lara Travaglini(violoncellista), Francesco Vittori e Misaele Saldari (Flautisti) e i pianisti Sofia BediniFrancesco Angelini e Gianluca Giani eseguiranno alcune tra le pagine più significative del repertorio bachiano.

E’ previsto nel programma anche una versione più moderna, attuale e accattivante di alcuni brani grazie al contributo del Maestro Alberto Albanesi e della vocalist Ilaria Roscioli.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 113 volte, 1 oggi)