GROTTAZZOLINA – Non si ferma la striscia negativa della M&G Videx, che contro la Centrale del Latte McDonald’s Brescia non va oltre l’1-3, restando così ferma all’ultimo posto della classifica della Pool A con soli 6 punti in classifica. In un match di poco valore dal punto di vista della classifica, ma sicuramente importante per rodare i meccanismi in vista dei playoff, spiccano i 23 punti di Morelli (5 ace per l’opposto) e l’ottima prestazione dei centrali bresciani, Codarin (18 punti, di cui 3 ace e 5 muri) ed Esposito (11 punti, di cui 1 ace e 4 muri).

Formazione confermata per la M&G Videx Grottazzolina, che schiera in cabina di regia Cecato opposto a Morelli, in banda Richards e Vecchi, al centro Salgado e Fiori, liberi Calistri e Jacopo Brandi. Brescia risponde con la diagonale palleggiatore-opposto composta da Tiberti e Bellei, schiacciatori Mazzon e Margutti (a riposo, quindi, Cisolla), centrali Codarin ed Esposito, libero Fusco.

Equilibrio in avvio di primo set, con la Videx che trova subito il minibreak grazie al servizio dell’opposto Morelli, ma la risposta degli ospiti non si fa attendere, con Mazzon e Codarin a mettere in difficoltà la ricezione dei grottesi (due ace a testa, 5-9). Fiori dimezza il distacco a muro, ma Codarin risponde prontamente sbarrando la strada a Salgado e Brescia può volare a +5 (10-15). Muro e servizio si confermano i fondamentali decisivi in questo parziale, riaperto da Vecchi e Fiori con gli ace del 17-20 e del 20-22. Bellei trova il punto del set point sul 20-24, la Videx li annulla tutti e quattro e porta il set ai vantaggi, dove a prevalere è comunque Brescia, grazie al muro di Esposito su Morelli per il 27-29 ospite.

Al rientro in campo, Brescia riparte con lo stesso piglio e si porta avanti 5-9 esattamente come nel parziale precedente. I lombardi allungano 7-14 complici due attacchi out di Morelli, e Ortenzi è costretto a spendere il suo secondo time-out; al rientro in campo Cecato si affida a Richards, ma nemmeno l’australiano riesce a scuotere i suoi e Brescia può volare a +10 (7-17). Ortenzi cambia la diagonale inserendo Pison e Minnoni per Cecato e Morelli e tenta di rinforzare la linea di ricezione con l’ingresso di de Fabritiis, il set procede senza acuti ed è ancora Esposito a chiudere il parziale, con l’ace del 14-25.

Maggiore equilibrio nel terzo parziale, con Brescia che realizza di nuovo il minibreak e si porta avanti, ma stavolta la Videx ritrova la parità a quota 7 e sorpassa con il servizio vincente di Morelli (8-7). Il pallonetto di Vecchi da posto 4 spinge i grottesi avanti di 2 (12-10), Bellei impatta a muro e si procede a colpi di minibreak fino al 18-15 Videx, propiziato dal turno al servizio di capitan Fiori. Mazzon da seconda linea trova il mani-out dell’ennesima parità (21-21), mentre il sorpasso arriva con il protagonista di giornata Codarin, che piazza il muro del 22-23. Mazzon si rende ancora protagonista, firmando la palla del match point, neutralizzata da Morelli al termine di un’azione lunghissima, poi i bresciani fanno tutto da soli e con un’invasione e un attacco out consegnano il set nelle mani della Videx. 27-25, partita riaperta.

Una Videx rinvigorita va subito a condurre 4-1, che diventa 7-3 grazie a Cecato e Vecchi che fanno soffrire la linea di ricezione ospite. Morelli continua a martellare dai 9 metri (11-6, quinto ace del match per l’opposto), mentre Zambonardi fa rifiatare Bellei (colpito in settimana da un grave lutto familiare), inserendo al suo posto il giovane Sorlini. I bresciani realizzano un pesante break di 0-6 e capovolgono il risultato dal 16-12 al 16-18, che diventa 17-21 grazie all’attacco al centro di Esposito. Come più volte accaduto nelle ultime settimane, i grottesi non riescono a ritrovare il bandolo della matassa e Brescia può procedere spedita verso il traguardo, conquistando il set col punteggio di 20-25 e il match con l’intera posta in palio.

TABELLINO

M&G VIDEX GROTTAZZOLINA – CENTRALE DEL LATTE MCDONALD’S BRESCIA: 1-3 (27-29, 14-25, 27-25, 20-25)

M&G VIDEX GROTTAZZOLINA: Vecchi 14, Fiori 9, Morelli 23, Richards 6, Salgado 5, Cecato 2, Brandi J. (L1), Calistri (L2) 50%, De Fabritiis 1, Minnoni, Pison. N.e.: Brandi N., Romagnoli, Gaspari. All1: Ortenzi – All2: Cruciani

CENTRALE DEL LATTE MCDONALD’S BRESCIA: Margutti 17, Esposito 13, Bellei 11, Mazzon 15, Codarin 18, Tiberti 1, Fusco (L1) 16%, Riccardi, Sorlini 1, Statuto. N.e.: Cisolla, Tasholli, Bergoli, Sommavilla (L2). All1: Zambonardi – All2: Rotari

Arbitri: Merli – Turtù

Note: Videx bs 13, ace 10, muri 8, ricezione 44% (prf 30%), attacco 40%, errori 28. Brescia bs 12, ace 8, muri 11, ricezione 28% (prf 20%), attacco 57%, errori 27.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 50 volte, 1 oggi)