ASCOLI PICENO – Ravvisata la necessità di comunicare gli esiti di agibilità degli edifici oggetto di sopralluogo con modalità più speditive della notifica con i messi comunali, per economicità procedimentale e nell’interesse stesso della cittadinanza, onde permettere agli interessati di proporre eventuali richieste di revisione dell’esito con ripetizione del sopralluogo (qualora autorizzato) si rende noto che sono pubblicati sul sito web del Comune di Ascoli, giusta determinazione dirigenziale n. 638 del 1 marzo 2018, gli elenchi delle schede FAST e AeDES compilate per gli edifici che hanno avuto esito “Edificio agibile”.

Tali elenchi sono consultabili tramite due distinte pagine web (una per le schede FAST e l’altra per le schede AeDES); le schede FAST / AeDES pubblicate sono state raggruppate per foglio catastale al fine di facilitarne la ricerca.

Il nome del file della scheda (in formato .pdf) contiene i riferimenti agli identificativi catastali (Foglio e particella/e) e alla toponomastica dell’edificio oggetto di sopralluogo (in tal caso si precisa che tale indicazione è da considerarsi un riferimento di massima, non potendosi indicare tutti i numeri civici eventualmente presenti).

La data indicata nella pubblicazione non costituisce termine di scadenza di conoscenza legale.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 134 volte, 1 oggi)