CASTIGNANO – “Si avvisano le attività commerciali di Castignano di non dare contributi a soggetti che si presentano per la realizzazione di materiale pubblicitario o cartografie poiché questo Comune non ha autorizzato nessuna persona a tale raccolta”.

A fare questo annuncio è il sindaco di Castignano, Fabio Polini, dopo alcune segnalazione giunte all’amministrazione di una persona che si presentava nei negozi per tale richiesta.

“.Nell’eventualità si verifichi la suddetta situazione, contattare la stazione dei carabinieri o il sottoscritto” afferma il primo cittadino.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 247 volte, 1 oggi)