OFFIDA –  Le bellezze di Offida sono sempre più apprezzate dai turisti. A riprova di ciò le ultime festività, durante le quali la Città del Sorriso è stata letteralmente invasa da persone provenienti da tutta Italia e non solo. Si sono registrati sia un numero elevato di visite nelle attività museali (Teatro Serpente Aureo; Santa Maria della Rocca e il Museo del Merletto) sia il pienone in tutti i ristoranti. Questo non solo per i due giorni di Pasqua e Pasquetta ma per tutta la settimana.

“Un ottimo risultato – commenta l’Assessore al Turismo, Piero Antimiani – che è il frutto di una promozione territoriale ma soprattutto del brand Offida, che da diversi anni è al centro dell’attenzione e ha reso la nostra città una delle mete prescelte dell’entroterra. Tutto ciò fa ben sperare per la stagione estiva”.

Oltre ad essere uno dei  Borghi più belli d’Italia, Offida, lo ricordiamo, era finita nella lista delle 20 città più belle d’Italia stilata da Skyscanner nel 2016 e come meta da scegliere per il 2017.

Inoltre, nella Città del Sorriso il cartellone degli eventi dura quasi 360 giorni l’anno ed era difficile pensare che un periodo importante, come quello pasquale, ne fosse sprovvisto.

Si è tenuto, proprio nei giorni scorsi, il torneo Under 12 di volley, con diverse squadre e di conseguenza tanti ragazzi accompagnati dalle proprie famiglie, e una maratona di 3 giorni di tango all’Enoteca regionale, che ha richiamato diverse persone da tutta Italia.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 187 volte, 1 oggi)