ANCONA – Count down finale per il contest “Marche d’eccellenza Award 2018” dedicato ai giovani, promosso da Marche d’Eccellenza. Mancano ancora poche ore per partecipare a questa nuova iniziativa che invita i giovani marchigiani a proporre un’idea creativa, innovativa e non industrializzata legata al territorio, in linea con la filosofia che anima Marche d’Eccellenza, prima rete d’impresa multisettoriale che opera e sostiene i valori ed il patrimonio diffuso della nostra regione con l’obiettivo di sviluppare impresa e territorio dialogando con l’identità, l’anima, o meglio, il genius loci che lo contraddistingue.

Le cinque migliori proposte prescelte saranno presentate venerdì 13 aprile a Fermo, di fronte ad una nutrita platea di imprenditori. All’artefice dell’idea ritenuta migliore verrà attribuita una somma in denaro pari a 2.500 euro.

Verranno selezionate le migliori idee creative pervenute, purché realizzabili, che avranno in sé la passione e la visione delle Marche d’Eccellenza declinate al futuro. Tra i requisiti fondamentali richiesti ai partecipanti al contest, un’età non superiore ai 35 anni ed il fatto di essere marchigiani di nascita o almeno residenti da 10 anni, in quanto è il nostro territorio il campo di gioco da dove ispirarsi e dove realizzare la sfida creativa, luogo di formazione dell’innovazione. Non a caso questo percorso è stato condiviso con gli Atenei di Ancona, Camerino e Macerata.

Marche d’Eccellenza è la prima esperienza in Italia di aggregazione tra aziende di settori produttivi diversi, accomunate dalla volontà di promuoversi congiuntamente, puntando sul valore del territorio inteso non solo come spazio fisico, ma come autentico scrigno  di valori, conoscenze, cultura, arte che vive e si modifica sulla base delle relazioni che si realizzano tra i soggetti che lo compongono e che lo trasformano continuamente, rendendolo unico ed irripetibile, un posto con un’anima o, per dirla ancor meglio, con un proprio genius loci.

La rete d’imprese Marche d’Eccellenza, annovera alcune tra le più importanti realtà della nostra regione, tra le quali: Antica Bottega Amanuense, uno dei più grandi scriptorium del mondo diretto dal maestro Malleus; il salumificio Ciriaci, una storia di passione e di lavoro artigianale che ogni giorno si ripete per promuovere il profumo e il sapore delle nostre terre; Getby, operatore  internet e voce che progetta e realizza complessi servizi nel campo delle telecomunicazioni per importanti aziende e gruppi internazionali; Fermo Forum, principale centro di servizi e spazi espositivi che valorizza le numerose peculiarità produttive ed ambientali dell’intero territorio regionale; Ivana Maiolati, fiore all’occhiello dell’italian style, con le sue esclusive e pregevoli creazioni fashion; Moncaro, prestigiosa azienda vinicola, da sempre cuore e memoria delle Marche.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 60 volte, 1 oggi)