ASCOLI PICENO – Il Partito Democratico di Ascoli annuncia che fino a giugno 2019 i democratici ascolani avranno ancora una casa: la sede in Via Trieste, inaugurata per le politiche, resterà aperta.

Il segretario Angelo Procaccini afferma: “Una sede aperta ed accogliente è segno che il Partito Democratico ad Ascoli è presente, forte, compatto e determinato a svolgere il suo ruolo di animazione politica nella città per proporre un’alternativa all’attuale amministrazione che mostra di aver esaurito ogni capacità propulsiva abbandonando la città ad un lento declino – aggiunge – Il Partito Democratico ora deve recuperare in fretta il rapporto con i cittadini che hanno voglia di riforma e vero cambiamento. I cittadini ascolani saranno  i primi soggetti con i quali il nostro partito locale intende allearsi per accrescere in maniera forte un rapporto col territorio e la sede sarà uno strumento strategico per realizzare tale propositoInoltre il Partito Democratico  rilancia in maniera forte il tesseramento 2018 per cui la sede sarà aperta ogni sabato mattina e pomeriggio”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 47 volte, 1 oggi)