ASCOLI PICENO – Nel pomeriggio di lunedì 9 aprile si è riunito il gruppo giovani UDC della provincia di Ascoli Piceno che ha confermato la carica all’attuale commissario Mirko Peci, ed ha eletto come vice commissario provinciale Paolo Giacinto.

Il gruppo nel primo incontro ha trattato gli argomenti riguardanti le problematiche della Città di Ascoli Piceno e della Vallata del Tronto, in particolare si è parlato delle problematiche del lavoro, in cui il gruppo esprime la volontà di un incontro con l’assessore regionale Bravi, in cui i giovani del territorio potranno presentare ed illustrare i propri progetti e preoccupazioni.

“Per quanto riguarda la logistica segnaliamo il nostro disappunto, verso le chiusure delle strade del centro con le zone a traffico limitato , che penalizzano fortemente il commercio del centro storico Ascolano, favorendo gli interessi della grande distribuzione – affermano in una nota –  Inoltre il neo eletto vice commissario ha posto l’attenzione verso la regione Marche, per quanto riguarda le tematiche ambientali, agricole di caccia e pesca, con l’invito di promuovere una maggiore vicinanza alla Comunità Europea e di promuovere studi bio-faunistici sulla salvaguardia di specie fluviali attualmente native”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 195 volte, 1 oggi)