ASCOLI PICENO – Dopo una lunga interruzione, riprenderà lo Slalom Roccafluvione-Venarotta, che si disputa sulla SP12 Venarottese.

Dopo le quattro edizioni che si sono effettuate dal 2005 al 2009, su spinta degli appassionati locali guidati da Remo Valentini ed il supporto del Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno, la gara della ripresa organizzativa è in programma per domenica 29 aprile.

L’associazione sportiva ascolana, dopo aver inserito in calendario a fine stagione scorsa la gara di Formula Challenge di Spinetoli, recupera così anche un’altra manifestazione già entrata nel cuore degli sportivi piceni, e rende viva l’attività in regione dopo che nelle ultime stagioni si era assistito ad un lento calo degli eventi automobilistici marchigiani.

L’entusiasmo locale è palpabile, diverse iniziative guideranno gli appassionati fino alla vigilia della gara, ad iniziare dal 1° Galà Donne e Motori che si svolgerà a Roccafluvione in Piazza Aldo Moro venerdi sera 27 aprile, che permetterà di effettuare una selezione per Miss Motori ed altre due ragazze che saranno presenti domenica nel paddock e sulla linea di partenza dello Slalom.

Sabato 28 in collaborazione con le Scuole Medie di Roccafluvione, Venarotta, Arquata del Tronto e Acquasanta Terme si svolgerà una giornata di formazione sulla sicurezza stradale per gli studenti del terzo anno.

Le iscrizioni allo slalom sono già aperte e si chiuderanno alle ore 24 di lunedi 23 aprile. Domenica 29 il programma della manifestazione prevede le verifiche sportive dalle ore 8,30 alle 11 presso la Tabaccheria Giacomini in Via della Repubblica a Roccafluvione, con le successive verifiche tecniche in Largo Pirandello sempre a Roccafluvione dalle ore 9 alle 11,30.

Il programma agonistico prenderà avvio alle ore 13,30 con la salita di ricognizione, alla quale seguiranno a partire dalle ore 14,30 le tre manches di gara, con il miglior crono valido per la classifica. Il percorso, della lunghezza di 2350 metri sale sulla SP 12 dalla frazione Capodipiano fino a Venarotta, con un dislivello di 110 metri. Il percorso è caratterizzato da tre tornanti e sarà rallentato da otto postazioni di birilli. Le premiazioni si svolgeranno in Piazza Spalvieri davanti alla sede del Municipio di Venarotta.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 82 volte, 2 oggi)