ASCOLI PICENO – Il turno infrasettimanale, valido per la 36a giornata del campionato di Serie B, si è concluso con la carrellata di partite che ha visto scendere in campo 20 squadre. Le altre due, Ascoli Picchio e Parma, si erano già affrontate nell’anticipo del lunedì, vinto dagli emiliani per 1-0.

Le gare del martedì non hanno, tuttavia, mutato sensibilmente la classifica dei gialloblù, ancora al 4° posto, dopo la vittoria del Frosinone – che con il 2-0 sull’Avellino si prende il 2° posto – e malgrado il pareggio del Palermo per 0-0 sul campo del Cittadella. Frena anche il Bari che non va oltre l’1-1 contro il Novara, venendo così sorpassato dal Perugia, vincente in trasferta contro il Carpi, per 2-1.

Gli emiliani, tuttavia, non perdono molto terreno sulla zona play-off dato che, oltre al Cittadella, a pareggiare è anche il Foggia, stoppato dalla Ternana sull’1-1. A non approfittare di tutto ciò è lo Spezia che, in casa contro il Brescia, perde 1-0. Continua imperterrita, invece, la marcia dell’Empoli; i toscani si complicano la vita con il Cesena, facendosi rimontare due reti, ma poi trionfano per 3-2.

Per i romagnoli, tuttavia, il risultato non muta la classifica, in virtù della sconfitta già citata dell’Ascoli e di quella della Virtus Entella, che a Venezia perde 2-0. Va segnalato, infine, che in fondo alla classifica si rilancia la Pro Vercelli, a -3 dai play-out dopo aver battuto per 3-1 un Pescara sempre più in crisi. Innocuo, invece, ai fini della classifica, il pareggio per 1-1 tra Cremonese e Salernitana.

 

RISULTATI

ASCOLI PICCHIO-PARMA 0-1 Cremonese-Salernitana 1-1
Avellino-Frosinone 0-2 Pro Vercelli-Pescara 3-1
Bari-Novara 1-1 Spezia-Brescia 0-1
Carpi-Perugia 1-2 Ternana-Foggia 2-2
Cesena-Empoli 2-3 Venezia-Virtus Entella 2-0
Cittadella-Palermo 0-0

 

CLASSIFICA

1. Empoli 36 73
2. Frosinone 36 62
3. Palermo 36 60
4. Parma 36 60
5. Perugia 36 57
6. Bari 36 56
7. Venezia 36 54
8. Cittadella 36 52
9. Foggia 36 50
10. Carpi 36 49
11. Spezia 36 47
12. Brescia 36 45
13. Salernitana 36 44
14. Cremonese 36 43
15. Novara 36 40
16. Avellino 36 40
17. Pescara 36 39
18. Cesena 36 38
19. Virtus Entella 36 37
20. ASCOLI PICCHIO 36 36
21. Ternana 36 34
22. Pro Vercelli 36 34


PROSSIMO TURNO

Sabato 21 aprile, ore 15 – Bresica-Cesena; CREMONESE-ASCOLI PICCHIO; Foggia-Bari; Novara-Venezia; Palermo-Avellino; Parma-Carpi; Salernitana-Cittadella; Virtus Entella-Pro Vercelli

Domenica 22 aprile, ore 15 – Perugia-Ternana

Domenica 22 aprile, ore 17.30 – Pescara-Spezia

Lunedì 23 aprile, ore 20.30 – Frosinone-Empoli

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 47 volte, 1 oggi)