ASCOLI PICENO – Anas comunica che da giovedì 26 aprile saranno avviati i lavori di ripristino e miglioramento sismico del viadotto al km 5,330 del raccordo autostradale Ascoli-Porto d’Ascoli, tra gli svincoli di Maltignano e Ascoli Piceno Est/Folignano.

L’intervento, per un investimento di circa 1,9 milioni di euro, rientra nel Programma di ripristino delle strade danneggiate dal sisma.

Per consentire i lavori, saranno chiuse le corsie di sorpasso in entrambe le carreggiate per circa 1,5 km in corrispondenza del cantiere. Il transito sarà consentito sulle corsie di marcia.

Il completamento degli interventi è previsto entro il 10 agosto.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 176 volte, 1 oggi)