ASCOLI PICENO – Si è conclusa con il posticipo del lunedì sera, la 37a giornata del campionato di Serie B. Ultima gara di questo turno tutt’altro che banale, poiché si trattava della partita di cartello, ovvero Frosinone-Empoli; una gara spettacolare che ha visto i ciociari andare in vantaggio per due volte, prima di essere rimontati. Il risultato consolida ulteriormente il primato dei toscani.

Ad approfittare dello scivolone degli uomini di Longo sono state Parma e Palermo; gli emiliani hanno trionfato nel derby con il Carpi, 2-1, mentre i siciliani hanno liquidato l’Avellino con un netto 3-0. Rimane in scia il Venezia, che batte 3-1 il Novara in rimonta. Viene così agganciato il Perugia, che, nel derby umbro, si fa rimontare 2 reti dalla Ternana, per poi perdere 3-2; gli uomini di Breda, ora devono guardarsi anche dal Cittadella, a -2 dopo il trionfo con la Salernitana.

Non è, tuttavia, l’unica rimonta di 2 reti di questa giornata; infatti, anche la Virtus Entella riesce, contro la Pro Vercelli, a risalire dal 2-0, fino al 3-2 finale. Stesso risultato, anche tra Pescara e Spezia, con gli abruzzesi che conquistano una vittoria fondamentale.

A questa giornata, dove tante squadre passate in vantaggio hanno poi subito un ritorno degli avversari, si uniscono anche Cremonese ed Ascoli Picchio: i bianconeri, difatti, passano in svantaggio, ma poi ribaltano la gara con la doppietta di Monachello.

Da annotare, infine, gli unici due pareggi di giornata: l’1-1 del derby pugliese tra Foggia e Bari e lo 0-0 tra Brescia e Cesena.

RISULTATI

Brescia-Cesena 0-0 Salernitana-Cittadella 1-3
CREMONESE-ASCOLI PICCHIO 1-2 Virtus Entella-Pro Vercelli 3-2
Foggia-Bari 1-1 Perugia-Ternana 2-3
Novara-Venezia 1-3 Pescara-Spezia 3-2
Palermo-Avellino 3-0 Frosinone-Empoli 2-4
Parma-Carpi 2-1

 

CLASSIFICA

1. Empoli 37 76
2. Parma 37 63
3. Palermo 37 63
4. Frosinone 37 62
5. Venezia 37 57
6. Bari 37 57
7. Perugia 37 57
8. Cittadella 37 55
9. Foggia 37 51
10. Carpi 37 49
11. Spezia 37 47
12. Brescia 37 46
13. Salernitana 37 44
14. Cremonese 37 43
15. Pescara 37 42
16. Avellino 37 40
17. Virtus Entella 37 40
18. Novara 37 40
19. ASCOLI PICCHIO 37 39
20. Cesena 37 39
21. Ternana 37 37
22. Pro Vercelli 37 34


PROSSIMO TURNO

Venerdì 27 aprile, ore 19 – Venezia-Palermo

Venerdì 27 aprile, ore 21 – Bari-Virtus Entella

Sabato 28 aprile, ore 15 – ASCOLI PICCHIO-PERUGIA; Carpi-Avellino; Cesena-Frosinone; Cittadella-Foggia; Empoli-Novara; Pro Vercelli-Parma; Salernitana-Brescia; Spezia-Cremonese; Ternana-Pescara

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 81 volte, 1 oggi)