OFFIDA – Un percorso adatto a tutti, sia per coloro che vogliono mettersi alla prova sia per chi vuole affrontare una corsa rigenerante, torna il primo maggio, la XVII edizione dell’Offida Trofeo della Croce Maratonina del Serpente Aureo. La 10 chilometri dei concorrenti master inizierà alle ore 9 (ritrovo alle 8 Piazza del Popolo), così come quella non competitiva di 5 chilometri. Nel pomeriggio, alle ore 16, si terrà, invece, l’Avis Road Run, dedicato agli esordienti, ragazzi e cadetti.

La manifestazione fa parte della “La bella stagione”, la serie di iniziative primaverili offidane che, visto il numero di eventi, ha dimostrato lo stesso ritmo della stagione estiva.

“Con il calendario primaverile abbiamo di fatto anticipato l’estate a fine marzo – ha sottolineato l’Assessore allo Sport, Piero Antimani – I nostri eventi, di carattere culturale e sportivo, portano gente nella nostra cittadina, favorendo la destagionalizzazione. Lo sport in questo senso è davvero un’opportunità strategica, che muove appassionati e famiglie verso nuove realtà. La maratonina è in crescita di anno in anno, dove c’è competenza e organizzazione la gente torna”.

La premiazione della gara master si terrà alle ore 11, poi alle 14, al Serpente Aureo verranno presentate le rappresentative di Lazio, Marche, Abruzzo e Umbria e i ragazzi dell’Offida Atletica, l’associazione sportiva che organizza la maratonina, che ha fatto avvicinare i più giovani al mondo dell’atletica.

“Robertais Del Moro, selezionatore per la regione Marche, mi ha confermato che c’è stato un grande entusiasmo per le gare del pomeriggio del primo maggio”, ha commentato Mauro Marselletti dell’Offida Atletica.

Un entusiasmo evidente anche tra gli offidani, visto il contributo dato da tante attività commerciali e da parecchi privati. La manifestazione rientra nell’ambito dei festeggiamenti per la festa della Croce Santa, inoltre la collaborazione con l’Avis contribuisce a dare all’evento una valenza sociale, visto l’opera di sensibilizzazione alla donazione che ne consegue, e inoltre determina il binomio fondamentale tra sport e prevenzione.

“Il  31 maggio, 12 ragazzi dell Offida atletica parteciperanno al Trofeo dei comuni del Golden Gala dedicato a Mennea di Roma – ha anticipato Evasio Caucci presidente Offida Atletica – Ringrazio l’Amministrazione comunale ché finanzierà il trasporto dei nostri atleti”

“È fondamentale puntare sui giovani – ha concluso Antimiani – se le squadra di qualsiasi sport riescono a far emergere i giovani questi poi ripagano”.

Chiusura strade dalla mattina.

Piazza del Popolo; Corso Serpente Aureo; Viale Enrico Berlinguer; Via Giovanni Vannicola; Via Roma; Borgo Giacomo Leopardi; Viale IV Novembre; Viale dei Martiri della Resistenza; Via Giacomo Matteotti; Borgo Cappuccini; Viale Mazzini; Contrada Tesino (S.P. n.1 Rosso Piceno Superiore); Strada Provinciale 173 (circonvallazione Offida, contrada San Lazzaro); Via della Repubblica.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 271 volte, 1 oggi)