ASCOLI PICENO – Venerdì 4 maggio alle ore 16, nuovo appuntamento con le “Passeggiate vagabonde” alla Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno.

La visita guidata, a cura della storica dell’arte Maria Gabriella Mazzocchi, prevede un percorso alla scoperta della mostra delle opere di Cola Dell’Amatrice.

L’artista nasce a Filetta, di Amatrice, si formò e lavorò principalmente ad Ascoli Piceno. Il suo genio artistico ricorda l’arte di Raffaello. I suoi primi lavori furono il polittico per la chiesa di San Bartolomeo alle Piagge, vicino Ascoli Piceno (1509), la Pala di Campli (1510), la Pala di Folignano (1512) e la Pala di San Vittore (1514).

Nel 1549, in una delle sue ultime fatiche, gli venne affidata la costruzione del nuovo portale monumentale del Palazzo dei Capitani del Popolo di Ascoli.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 132 volte, 1 oggi)