ASCOLI PICENO – “Continua a ritmo serrato la messa in sicurezza nel centro storico di Rotella“.

Così, in una nota, il sindaco Giovanni Borraccini dirama aggiornamenti sulla riqualificazione del Borgo, colpito duramente dagli eventi sismici 2016: “Tali lavori, oltre che essere obbligatori, una volta completati consentiranno di riaprire finalmente buona parte del centro storico. I cantieri attualmente aperti sono in piazza Garibaldi e in via Roma. Presto seguiranno i lavori di Poggio Canoso e Castel di Croce”.

Il primo cittadino aggiunge: “Nel frattempo, praticamente completate le demolizioni al secondo piano a Magnalbo. Ora si comincia con a posa dei nuovi impianti e con la messa a norma dell’ascensore fermo da anni”.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 109 volte, 1 oggi)