ASCOLI PICENO – Diverse persone, nella serata del 18 maggio, sono rimaste fuori dall’impianto sportivo ascolano e non hanno potuto assistere al match del Picchio, ultimo impegno del campionato di serie B 2017/18.

La partita contro il Brescia è terminata 0 a 0 e i bianconeri giocheranno i Play Out contro l’Entella. Le persone rimaste fuori non sono potute entrare a causa di un’insufficienza di posti dovuta alla Tribuna Est ancora non pronta e alla decisione di non affidare la Curva Nord, agibile, ai supporter bianconeri. Dalla Lombardia è giunto un numero di tifosi esiguo data la lunga trasferta.

Il segretario comunale del Pd di Ascoli, Angelo Procaccini, si scaglia contro il sindaco Guido Castelli: “Ad oggi la costruzione della Tribuna Est è l’unico impegno preso da questa giunta, un impegno preso con gli ascolani appassionati di sport che il Sindaco non fa che deludere a causa della sua incapacità amministrativa – afferma in una nota – E’ un bene che la ricostruzione non venga gestita dal Sindaco e dal suo gruppo dirigente, più interessato alle poltrone romane che alla rinascita ascolana”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 267 volte, 1 oggi)