ASCOLI PICENO – “Sulla sanità Castelli continua una pietosa sceneggiata solamente per coprire la sua incapacità di decidere per il bene del territorio”.

Così, in una nota, Luca Gabrielli il segretario del Circolo Pd di Monticelli:L’Ospedale Mazzoni di Ascoli non chiuderà e il sindaco lo sa benissimo. Nella partita sull’ospedale unico Castelli non è stato in grado di fare una proposta concreta per il bene dei cittadini ascolani, che in ogni caso escono ben tutelati dalla soluzione trovata”.

Gabrielli aggiunge: “Il Pd ascolano, tramite il Consorzio Intermodale del Tronto, ha invece provato a esprimere una proposta propronendo un’area di proprietà dello stesso Consorzio nei pressi di Castel di Lama. Purtroppo questa idea, di cui i cittadini ascolani avrebbero beneficiato ancor più della soluzione di Spinetoli, non ha trovato il supporto del primo cittadino, incapace di riconoscere una buona idea o di proporne una propria – conclude – Prendiamo atto di avere a che fare con un sindaco incapace di prendere decisioni o fare proposte”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 266 volte, 1 oggi)