ASCOLI PICENO – – Ancora un riconoscimento e nuove attività per il progetto “Camminata dei musei” del comitato provinciale dell’U.S. Acli di Ascoli Piceno.

Quasi in concomitanza con gli appuntamenti che si sono svolti a Cupra (visita al Museo archeologico del territorio) e ad Ascoli (visita al Museo della Cartiera Papale) è arrivata infatti la menzione da parte della giuria del premio nazionale “Enzo Bearzot” organizzato dall’U.S. Acli nazionale “per la particolare attenzione alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale del territorio”.

La giuria era composta da composta dai giornalisti Francesca Landi e Guido D’Ubaldo, il Direttore per la Pastorale del Tempo Libero, Turismo e Sport della CEI, Don Jonathan De Marco, il componente della Presidenza Nazionale ACLI, Luca Conti e per la Presidenza Nazionale US ACLI il Responsabile della Comunicazione, Nino Scimone.

“Il fine dell’iniziativa – spiega il presidente provinciale dell’U.S. Acli Giulio Lucidi – è lo stesso dell’Anno Europeo del patrimonio culturale fissato per il 2018, ossia quello di incoraggiare il maggior numero di persone a scoprire e lasciarsi coinvolgere dal nostro ricco patrimonio culturale oltre che promuovere la pratica dell’attività fisica dei cittadini”.

Per ulteriori informazioni sull’iniziativa si possono consultare il sito www.cooperativemarche.it oppure la pagina facebook progetto “Camminata dei musei”, la partecipazione è gratuita e non occorre essere particolarmente allenati per far parte del gruppo.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 36 volte, 1 oggi)