ASCOLI PICENO – Nella mattinata del 27 maggio c’è stata l’intitolazione dello spazio adiacente alla Chiesa di S. Pietro Martire ad Ascoli al Maresciallo Pasquale Serio.

Presente il sindaco Guido Castelli e le istituzioni civili, religiose e militari. Serio è stato il primo donatore di organi ascolano.

La donazione degli organi è un gesto di assoluta generosità e senso di altruismo, anche la sezione ascolana Aido, Associazione Italiana per la donazione degli organi, tessuti e cellule, è intitolata al donatore ascolano.

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 152 volte, 1 oggi)