FOLIGNANO – Si è aperta il 26 maggio a Villa Pigna di Folignano la Kermesse “Librarte”, con l’inaugurazione del Book shop della libreria Prosperi di Ascoli Piceno e la partecipazione degli studenti della classe 2°A della scuola secondaria di primo grado.

Inoltre alle ore 17 sono state inaugurate due mostre d’arte allestite all’interno dei book shop: quella dell’artista Gaetano Carboni allestita e realizzata dagli studenti dell’ Istituto d’arte O.Licini in collaborazione con l’associazione Arte Contemporanea Picena e quella di Antonio Bonanno, illustratore- graphic designer di Bergamo.

Dal 26 maggio al 3 giugno, Villa Pigna si vestirà di arte e cultura ed ospiterà numerosi autori che incontreranno bambini, ragazzi ed adulti nei vari appuntamenti programmati.

Durante tutta la settimana, in orario antimeridiano, gli alunni dell’ ISC Folignano- Maltignano saranno coinvolti in molteplici attività: a partire da oggi, 28 maggio, alle ore 9  presso l’Oratorio S. Luca di Villa Pigna, lo scrittore Diego Mecenero incontrerà le classi 1° della scuola secondaria di primo grado, presentando il suo libro “Lo smontabulli”.

Sempre a partire dalle ore 9 presso la Ludoteca comunale di Villa Pigna, La casa di Asterione proporrà ai bambini delle classi 1°e 2° primaria il laboratorio creativo “Play Circus Lab”.

La giornata si concluderà con lo spettacolo finale del progetto comunale “La Mucca Creativa” diretto dall’insegnante Andrea Parissi, con gli allievi dell’ Istituto Musicale G. Spontini di Ascoli Piceno, alle ore 21 presso L’Oratorio di San Luca Evangelista.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.