ASCOLI PICENO – Proseguono le trattative per il passaggio di proprietà dell’Ascoli Picchio al gruppo romano Bricofer. Nella giornata di ieri, 9 giugno, sembra siano stati fatti passi avanti nell’incontro tra Bellini e Pulcinelli (Bricofer), se Bellini accetta l’offerta l’Ascoli passerebbe al gruppo romano leader nel settore del fai da te.

Le opzioni aperte altrimenti sono il misterioso Alex Oliva o una nuova gestione di Bellini che se non accettasse le condizioni e le proposte di Pulcinelli dovrebbe rimanere alla guida della società. Sviluppi a giorni.

Nel frattempo in città sono apparsi striscioni che invitano l’attuale patron e lo staff societario ad abbandonare l’Ascoli e la città.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.