TOLENTINO – “In merito ai problemi del personale Ata e dei docenti dell’area del ‘cratere’ ho chiesto di avere i dati precisi”.

Queste le parole riportate dall’Ansa dell ministro dell’Istruzione Marco Bussetti in visita a Tolentino, cittadina del Maceratese colpita duramente dal sisma 2016, in occasione del primo giorno degli esami di maturità.

“Quando si parla di organici – ha aggiunto – bisogna parlare a ragion veduta, avendo davanti le carte, i numeri e la situazione vera. Perché sennò si fa in fretta a dire una cosa per un’altra. Invece i numeri, e in questo caso le carte, diranno se possiamo fare dei provvedimenti, degli adattamenti per intervenire”. Il ministro ha incontrato alcuni studenti del ‘Filelfo’ che avevano appena completato la prima prova d’italiano. “Erano contenti e soddisfatti del loro esame alla prima prova sostenuta stamattina”, ha riferito.

Il 5 luglio incontrerà il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, anche per fare il punto su difficoltà e carenze nelle scuole delle zone terremotate

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 41 volte, 1 oggi)