ASCOLI PICENO – Non è riuscito a vincere la partita più importante, quella contro una malattia che non gli ha lasciato scampo: è morto, all’età di 37 anni, l’ex calciatore di Ascoli, Sambenedettese e Bologna Giovanni Pompei.

Il Club bianconero esprime profondo cordoglio alla famiglia Pompei per la grave e prematura perdita.

Giocò nell’Ascoli nella stagione 1997-98 per poi tornare nel 1999-2000 dopo un anno al Bologna in serie A. Vestì in bianconero fino al 2001. Tutti in città ricordano l’attaccante anche per le sue doti umane.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 574 volte, 1 oggi)