MONTE TORRONE – Altra tappa del Festival ideato da Neri Marcorè per rilanciare le zone montane marchigiane dopo gli eventi sismici del 2016.

Tutto pronto per il concerto di Alex Britti, in programma lunedì 9 luglio alle ore 16.30 a Monte Torrone, tra i Comuni di Ussita, Visso e Castelsantangelo sul Nera (MC). Ricordiamo che l’ingresso è gratuito, ecco tutte le informazioni a riguardo,

AUTO E MOTO

Sono state predisposte due aree parcheggio. Non sono previste prenotazioni on line di pass per auto e moto.

AUTOBUS

È prevista un’area parcheggio per autobus accreditati (in località Fonte Lardina, a Sassotetto) dopo aver fatto richiesta all’indirizzo autobus@risorgimarche.it.

BICI

Nessun tipo di restrizione numerica per l’accesso diretto con le biciclette.

PERCORSO A PIEDI

Si arriva all’unico varco da Ussita risalendo fino alla frazione Frontignano, precisamente all’incrocio con la strada (chiusa) che conduce a Castelsant’Angelo sul Nera. Le aree parcheggio per auto, moto e pullman saranno dislocate nei vari piazzali del Palazzetto dello Sport, dell’Hotel Domus Laetitae, degli impianti sciistici Le Saliere, dell’Hotel Felicita e in via Monte Bove. Il tragitto a piedi, dai vari parcheggi fino all’area concerto sui prati sottostanti al Monte Torrone, è di facile percorrenza e varia nelle distanza a seconda dell’area di ciascuna sosta, quindi da un minimo di 1,5 chilometro ad un massimo di 4 chilometri. Il cammino è quasi prevalentemente su strada asfaltata intorno all’abitato di Frontignano, tranne l’ultimo chilometro che è costituito da un percorso tracciato su prato e con lieve pendio. Il dislivello maggiore che potrà essere affrontato (che dipenderà dall’area parcheggio) sarà di 150 metri con un cammino al massimo di circa 30 minuti.

DISABILI

Le persone con disabilità motorie potranno raggiungere con i propri automezzi (senza prenotare online un Pass) le immediate vicinanze del luogo di spettacolo, dopo aver acquisito le informazioni necessarie attraverso la mail disabili.risorgimarche2018@gmail.com. Sarà predisposta una speciale area di parcheggio. L’ultimo tratto da percorrere, pochi metri, è su prato o terreno sconnesso, per cui è necessario essere attrezzati o accompagnati.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.