MONTALTO MARCHE – L’Associazione Giovanile Montaltese MyClan organizza l’ottava edizione della “Casserata”.

Per le vie del borgo antico di Montalto delle Marche, chiamato appunto “Il Cassero” fin dai tempi antichi, i giovani montaltesi allestiranno una serie di stand gastronomici snodati lungo un percorso che va da Porta Patrizia a via Fabio Biondi, passando per Piazza Leopardi.

“Casserata. Una sagra del Cassero” si svolgerà venerdì 13 e sabato 14 luglio, dalle ore 19 fino a notte inoltrata: a spasso tra gli affascinanti vicoli del Cassero vi aspettano punti di degustazioni itineranti, irresistibili specialità, musica e spettacoli dal vivo.

Venerdì 13 luglio, musica dal vivo con i  “Distretto 13“ , e “Mortimer Mc Grave” in concerto. Sabato 14 luglio invece, il palco della Casserata ospiterà i “Reduci di Peppe”, e a seguire il celebre comico  “Piero Massimo Macchini”.

Il Cassero sarà dunque la suggestiva cornice per una miscela di satira, musica popolare e musica d’autore, da cantare, ballare ed apprezzare. Tra le vie del paesello si potranno assaporare le delizie nostrane, dalle classiche olive fritte alle uova in trippa, i tipici taccù, frecantò, arrosticini, carne alla brace e le esclusive “Palle di Sisto V”, miscelando sapientemente il tutto con dell’ottimo vino e con della freschissima birra. Si potrà quindi tornare a respirare l’aria pura ed intrisa dei sapori caratteristici delle valli del Piceno, così come impone la più antica tradizione montaltese.

“Non c’è cosa più azzeccata che venire alla Casserata” affermano gli organizzatori.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 149 volte, 1 oggi)