COLLI DEL TRONTO – Sono i grandi classici della canzone napoletana, interpretati dal Giacinto Cistola Trio, i protagonisti della nuova edizione di Jazz & Gourmet, la manifestazione che mette insieme “cibo, vino e musica”, pronta, ancora una volta, ad entusiasmare il pubblico della Piazzetta Garibaldi, nel cuore del centro storico di Colli del Tronto. Da “Malafemmina” di Totò a “Dove sta Zazà”, passando per “Torero”, “Maruzzealla” e “O’Sarracino” di Carosone, “Reginella” di Libero Bovio, musicata da Gaetano Lama, sino a “I t vurria vasà”, “Indifferente” e “Tu si ‘na cosa grande”.

Un viaggio nella tradizione musicale napoletana, riconosciuta come patrimonio culturale mondiale, realizzato attingendo alle composizioni del repertorio classico.  

Nel progetto “Napoli Canzoni e Storie” i motivi originali, che il quartetto ha riadattato per l’occasione estiva, sono affiancati ad esplorazioni ed improvvisazioni, a moderne soluzioni melodiche ed armoniche, che offriranno al pubblico una rilettura originale dei più “classici”.

L’appuntamento con il jazz, che da oltre dieci anni caratterizza l’estate collese ospita, per questa nuova edizione, il Trio, composto da Giacinto Cistola (chitarra), Dario Di Giammartino (batteria), Pierpaolo Pica (contrabbasso), insieme alla cantante Grazia Giai-Levra, con un’edizione tutta dedicata ad una delle più belle pagine della musica italiana riletta, rigorosamente, in chiave jazz.

Venerdì 20 luglio, dalle ore 21, Jazz & Gourmet ci accompagnerà in un suggestivo rendez-vous dedicato alla canzone partenopea ed inoltre proporrà, come di consueto, i piatti della tradizione ed i vini delle colline Offidane omaggio, per l’occasione, della Cantina Tavio.

Un appuntamento, per gli amanti del jazz e non solo, da non lasciarsi sfuggire.

L’evento è promosso dall’Amministrazione Comunale di Colli del Tronto ed è realizzato insieme alla Pro Loco di Colli del Tronto.

Concerto e degustazioni gratuite.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.