APPIGNANO DEL TRONTO – E’ arrivata la nuova Carta d’identità elettronica (Cie): il Comune ha infatti avviato da qualche tempo le procedure di abilitazione al rilascio. “Ci siamo messi al passo con i tempi e già da lunedì 16 luglio siamo attivi con questo nuovo servizio e siamo in grado di rilasciare questo nuovo documento, difatti la responsabile dell’ufficio anagrafe Rita Grelli ha organizzato mezzi e tecnologie al fine del rilascio: secondo il progetto nazionale, il completamento della copertura di tutti i Comuni, dovrebbe avvenire entro il 2018”.

Il documento, che sostituisce la carta d’identità cartacea, sarà realizzato in materiale plastico, avrà le dimensioni di una carta di credito e conterrà dati e foto del cittadino titolare, oltre alle impronte digitali degli indici della mano destra e sinistra (solo a partire dal 12° anno di età).

Il costo per il rilascio sarà pari a 22,21 euro. E i tempi? Il documento elettronico verrà consegnato entro sei giorni lavorativi all’indirizzo dichiarato al momento della richiesta, tramite lettera raccomandata dall’Istituto poligrafico.

Il cittadino deve munirsi di una foto formato tessera, a capo scoperto, in formato cartaceo. È utile portare anche la tessera sanitaria per acquisire più velocemente il codice fiscale. Contestualmente alla domanda, il cittadino può fornire, se lo desidera, il consenso o il diniego alla donazione degli organi aderendo al progetto “Una scelta in Comune”.

Si ricorda che le carte d’identità in formato cartaceo in corso di validità restano tali fino alla loro naturale scadenza.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 41 volte, 1 oggi)