ASCOLI PICENO – Blitz contro la vendita di sostanze stupefacenti nella serata del 19 luglio.

I carabinieri della Compagnia di Ascoli hanno arrestato un 46enne del posto, con precedenti specifici, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, emessa dal Gip del locale Tribunale su richiesta della Procura della Repubblica che ha concordato pienamente con gli esiti investigativi rapportati dall’Arma.

L’indagine scaturisce da controlli straordinari messi in atto nel quartiere Monticelli di Ascoli.

L’operazione ha consentito di liberare una parte di quel quartiere da una vera e propria “piazza di spaccio” che creava in zona un forte degrado avvertito dai residenti.

Luomo è stato quindi arrestato e condotto nel carcere di Marino del Tronto a disposizione dell’autorità giudiziaria di Ascoli Piceno

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 254 volte, 1 oggi)