SPINETOLI – In questa settimana partiranno i lavori di adeguamento sismico della scuola Agata Voltattorni e la riqualificazione del Parco della Pinetina.

Si è concluso il primo iter per l’affidamento conclusivo dell’istituto scolastico e i lavori sono stati affidati alla ditta Quatraccioni che si impegnerà a realizzare l’opera di adeguamento in 70 giorni.

“La ditta terminerà il lavoro entro il 17 settembre, al massimo i primi di ottobre – commenta il Sindaco Alessandro Luciani – l’adeguamento sarà realizzato ad opera d’arte per garantire la sicurezza che si meritano i nostri bambini. Entro i primi giorni del nuovo anno scolastico i piccoli studenti potranno tornare nella loro scuola”.

Inoltre l’Amministrazione comunale ha deciso di riqualificare totalmente il Parco della Pinetina che si trova tra due scuole, Pertini e Voltattorni. Saranno ripristinati il verde pubblico e l’illuminazione e saranno acquistati nuovi giochi. “Un parco fondamentale per la sua vicinanza alle scuole – conclude Luciani –  Ne beneficeranno sia i bambini, sia la cittadinanza. Restituiremo alla città un luogo in cui incontrarsi e socializzare”.

Con questi lavori, ai quali seguiranno i lavori di ripristino del Palazzetto dello sport e  l’ampliamento della Pertini – il progetto preliminare della quarta ala sarà portato in Giunta prima di Ferragosto –  il Sindaco Luciani porterà a termine la rivalorizzazione della zona.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.