ARQUATA DEL TRONTO – Provincia di Ascoli controllata dai Carabinieri nei giorni scorsi.

Servizi di prevenzione in vista della grande affluenza per vari eventi previsti nel nostro territorio che porteranno una buona affluenza di persone provenienti da altre aree.

I militari di Arquata del Tronto hanno denunciato un 73enne del luogo poiché deteneva illegalmente ben due pistole e due fucili e l’Ufficio di Sorveglianza di Macerata ne aveva, già dai primi di luglio, revocato la facoltà di detenzione.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.