CASCIA – Prosegue la preparazione dei bianconeri nel ritiro di Cascia al ritmo di due sedute di lavoro al giorno. La società lavora sulle uscite: mister Vivarini punterà ancora sul difensore De Santis mentre sarebbe in procinto di partire, l’attaccante Claudio Santini.

L’attaccante toscano, legato ai bianconeri fino 2020 con opzione per un’altra stagione, sarà probabilmente ceduto in serie C dove anche nella seconda parte della scorsa stagione aveva ben figurato nel Siena conquistando la finale play off.

Potrebbe sfumare invece l’attaccante del Bologna, Pecktovic, tentato dalla Dinamo Zagabria. Mentre per la porta per il momento Ivan Lanni rimarrà il numero 1 dell’Ascoli: bocciato il ricorso dell’Avellino, si cerca comunque un’altra soluzione.

CAPITOLO BARI Nel frattempo Aurelio De Laurentiis ha acquistato il Bari e ripartirà dalla serie D.

DIRITTI TV Oltre che in streaming su Dazn, l’anticipo del venerdì sera della Serie B andrà in onda in chiaro sulla Rai. Dopo le trattative private, l’assemblea di Lega B ha accettato l’offerta della tv pubblica, poco inferiore ai tre milioni di euro. E’ stata invece ritenuta insufficiente la proposta della Rai per i diritti esclusivi radiofonici e degli highlights del campionato, e si proseguirà con trattative private. All’assemblea hanno partecipato 18 club dei 19 attualmente iscritti (assente il Palermo). In attesa dei ricorsi, la Lega B ha confermato la volontà di fermare i ripescaggi a 20 squadre, delegando al Consiglio direttivo di venerdì le date del calendario, che sarà presentato lunedì 6 agosto a Cosenza. E’ confermato il format dei playoff, con un turno preliminare in gara secca, semifinali e finale con andata e ritorno.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.