ASCOLI PICENO – Via libera, con un emendamento approvato dalla Commissione Affari Costituzionali del Senato al decreto proroga termini, al potenziamento del personale scolastico, docente e Ata (Ausiliario, Tecnico e Amministrativo), nelle aree colpite dai terremoti del 2016 e del 2017 nelle regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria.

La norma, fortemente sostenuta dal Governo, si estende anche ai Comuni di Ischia coinvolti nel sisma del 21 agosto 2017.

“Era una misura attesa e necessaria, che consentirà un buon avvio del prossimo anno scolastico e il potenziamento dell’offerta formativa”, spiega il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Marco Bussetti.

“Dobbiamo continuare a supportare la scuola e l’università nei territori colpiti dai terremoti del 2016 e del 2017. Da parte del Miur c’è la massima attenzione. Si tratta di aree del Paese che sono state messe a dura prova – conclude il Ministro – Anche per questo, nei giorni scorsi, ho firmato il decreto che istituisce una task force per dare il supporto possibile alle scuole”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.