ASCOLI PICENO – Si è svolta ieri domenica 19 agosto la “Notte dell’orgoglio marchigiano”, manifestazione alla sua XX edizione.

Questa serata di gala, organizzata dal comune fermano di Francavilla d’Ete e patrocinata dalla Regione Marche, Camera di Commercio, Confartigianato, Confindustria, CNA di Fermo e da tutte le province della regione Marche, è un riconoscimento prestigioso per le realtà nella regione Marche che si sono contraddistinte in vari campi, come cultura, giornalismo, imprenditoria.

Quest’anno è stata premiata nella sezione cultura, la Quintana di Ascoli che si è affermata come manifestazione leader in questo ambito e conosciuta a livello nazionale ed internazionale, come è stato scritto nelle motivazioni che hanno accompagnato la nomination.

Il premio è stato consegnato al presidente Massimo Massetti e all’assessore Massimiliano Brugni, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, dal consigliere regionale Piero Celani.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.