ASCOLI PICENO – Il Sindaco di Ascoli Guido Castelli commenta la scelta di proporre l’arte nei vari quartieri della città. La scelta è ricaduta, stavolta, nella zona di Pennile di Sotto.

“In uno dei quartieri più controversi della nostra città, – precisa il sindaco – rigeneriamo il tessuto sociale proponendo la bellezza. In collaborazione con l’associazione Defloyd, il Comune di Ascoli ha incaricato l’artista internazionale Gomez De Teran di compiere un gesto artistico che esprime il desiderio di armonia di un intero quartiere.”

Luis Gomez De Teran, venezuelano d’origine e romano d’azione, è un artista di fama internazionale, famoso per le sue creazioni di street art, nei muri di diverse città italiane ed europee.

Il progetto “ArtePubblica” mira a  “creare immagini che parlino sottovoce agli abitanti delle zone che le ospitano, – spiega l’artista Gomez De Teran – mantenendo i colori dell’ambiente, che si inseriscano in punta di piedi senza però per questo perdere il valore del messaggio che portano”.

L’opera d’arte urbana è stata completata nella giornata di domenica 2 settembre, nella facciata di un immobile alto 12 metri.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.