ASCOLI PICENO – Si chiama MI MarcheIperespressioniste,la rassegna itinerante di incursioni artistiche presentata questa mattina, 14 settembre, a palazzo Arengo ad Ascoli.

Ideata da David Miliozzi e prodotta dall’associazione musicale Appassionata per la direzione di Andrea Trettaccone. Composta da 6 appuntamenti fra agosto e settembre in tre province marchigiane, arriva ad Ascoli Piceno lunedì 17 settembre.

Alle ore 21 presso la chiesa dei SS. Vincenzo e Anastasio si terrà “East Side Story” , recital per piano solo di Paolo Marzocchi, musiche di Bela Barzok, Franz Liszt e lo stesso Paolo Marzocchi. A seguire alle ore 22.30 in piazza Ventidio Basso andrà in scena il Videomapping di Luca Agnani su Enolo Dante Ferretti.

Comune denominatore di MI è proprio Enolo, una delle gigantesche sculture del Popolo del cibo che Dante Ferretti ha realizzato per l’Expo di Milano del 2015: dopo aver girato il mondo dal MoMA di New York al MoMAT di Tokyo, per la prima volta Enolo viene esposto nelle Marche.

Alla conferenza stampa hanno partecipato il Sindaco Guido Castelli, l’Assessore Comunale Donatella Ferretti, il Direttore Artistico della rassegna David Miliozzi e il Direttore Generale dell’Associazione Musicale Appassionata Andrea Trettaccone. 


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 104 volte, 1 oggi)