ASCOLI PICENO – Si è chiusa con il match tra Padova e Cremonese, la 4a giornata del campionato di Serie BKT. Le due compagini, che si sono affrontate nel posticipo della domenica sera, hanno concluso la gara con il punteggio di 1-1. Curioso come anche gli altri due pareggi siano arrivati con il medesimo risultato, ovvero Carpi-Brescia e Cosenza-Livorno. Due “X” che hanno portato in dote ad emiliani e toscani, il primo punto di questo difficile inizio di stagione.

L’ottimo inizio di campionato del Cittadella, invece, non supera, lo scoglio della 4a giornata. I veneti, infatti, cadono fuori casa contro lo Spezia, con il risultato di 2-1, perdendo così non solo il titolo di unica squadra ancora imbattuta in questo campionato, ma anche la vetta della classifica.

Quello dello Spezia è stato uno dei 5 successi interni, sui 6 totali, verificatisi in questa giornata, che, evidentemente, ha giocato a favore delle squadre impegnate fra le mura amiche. E se alcuni hanno fatto più clamore, come le vittorie di Benevento e Palermo contro Salernitana e Perugia, rispettivamente per 4-0 e 4-1, altri sono stati più risicati, ma non meno importanti, come il 2-1 tra Lecce e Venezia, o l’1-o del Pescara sul Foggia, che inguaia ancor di più i già penalizzati pugliesi.

Una sola vittoria in questa giornata, dunque, lontana dal proprio campo, la quale, tuttavia, fa più rumore di tutte; il Verona, difatti, ha superato il Crotone per 2-1, in quello che era il big match di questo turno, prendendosi così la vetta solitaria della classifica.

Le squadre, ora, sono pronte a tornare in campo già da domani, nel primo turno infrasettimanale di questa annata di cadetteria.

RISULTATI 

Benevento-Salernitana 4-0 Pescara-Foggia 1-0
Carpi-Brescia 1-1 Spezia-Cittadella 1-0
Crotone-Verona 1-2 Cosenza-Livorno 1-1
Lecce-Venezia 2-1 Padova-Cremonese 1-1
Palermo-Perugia 4-1 Riposa: ASCOLI

 

CLASSIFICA

1. Verona 4 10
2. Cittadella 4 9
3. Palermo 4 8
4. Pescara 4 8
5. Benevento 3 7
6. Cremonese 4 6
7. Crotone 4 6
8. Spezia 4 6
9. Lecce 4 5
10. Salernitana 4 5
11. Padova 4 5
12. Perugia 3 4
13. ASCOLI 3 4
14. Brescia 4 3
15. Venezia 4 3
16. Cosenza 4 2
17. Livorno 3 1
18. Carpi 4 1
19. Foggia 4 -5

 

Foggia: penalizzazione di 8 punti


PROSSIMO TURNO

Martedì 25 settembre, ore 21 – Brescia-Palermo; Cittadella-Benevento; Livorno-Lecce; Perugia-Carpi; SALERNITANA-ASCOLI; Verona-Spezia

Mercoledì 26 settembre, ore 21 – Cremonese-Cosenza; Foggia-Padova

Riposa: Venezia


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 32 volte, 1 oggi)