ASCOLI PICENO – L’Ascoli di Vivarini è pronto a partire verso Salerno dove domani martedì 25 settembre incontrerà la Salernitana, con i campani reduci dalla brutta sconfitta per 4-0 rimediata nel derby campano contro il Benevento venerdì scorso.

Il tecnico bianconero Vincenzo Vivarini fa il punto in casa Ascoli alla viglia dell’insidiosa trasferta: “E’ stata una settimana positiva, abbiamo assimilato molto lavoro, quasi non ci siamo accorti della sosta. La vittoria ci ha dato autostima, ci ha dato la convinzione su quello che facciamo, siamo ancora lontani dall’essere una squadra precisa ma stiamo lavorando bene”

“Abbiamo lavorato sia per la difesa a 3 che quella a 4 – continua il mister – con il 3-5-2 ci abbiamo lavorato tanto, adesso ci stiamo dedicando al 4-3-1-2. Troiano? Sta crescendo tanto. La partita a Salerno è a rischio, dovremo andare lì cercando di superare l’aspetto ambientale, hanno uno stadio molto bello ed un pubblico molto caldo, la situazione non sarà tranquilla, loro hanno dei problemi e dovremo essere bravi ad approfittarne“.

In difesa devo scegliere, abbiamo ottime alternative, deciderò domani – prosegue Vivarini – così come devo scegliere dove far giocare Ninkovic, se sulla trequarti o accanto ad Ardemagni. Pensavo di essere un po’ più davanti arrivati a questo punto, ci sono giocatori che sono arrivati da due settimane, dovremo cercare di fare necessità virtù“.

Lanni? Ha recuperato ma i medici hanno consigliato cautela – conclude l’allenatore dell’Ascoli – preferisco sempre non rischiare i giocatori a rischio ricaduta. La Salernitana è una squadra che concede poco, speriamo di far valere la nostra forza a Salerno. Firmare per un pareggio? No, a me piace giocare tutte le partite, dovremo mostrare carattere e personalità, vedremo a fine partita come sarà andata”.

Sono 25 i bianconeri convocati: Bacci, Lanni, Perucchini; Brosco, D’Elia, De Santis, Kupisz, Laverone, Padella, Quaranta, Valeau, Valentini; Addae, Baldini, Casarini, Cavion, Frattesi, Parlati, Troiano, Zebli; Ardemagni, Beretta, Ganz, Ninkovic, Rosseti.
Indisponibili: Carpani, Coly, Ingrosso, Ngombo.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 61 volte, 1 oggi)