ASCOLI PICENO – Aprirà i battenti sabato primo dicembre il Villaggio di Natale di piazza Arringo ad Ascoli con tante piacevoli novità, soprattutto dal punto di vista degli espositori.

Infatti, in questa edizione saranno diverse le attività commerciali che sosterranno fino al 6 gennaio nella splendida cornice di piazza Arringo.

Tra le novità: un artigiano, proveniente dall’Emilia Romagna che ci farà entrare nel magico mondo dei torroni; morbidi, friabili, croccanti, con le mandorle, nocciole, pistacchi, frutta candita, cioccolato, miele e tanto altro ancora.

E poi, appena si arriva a piazza Arringo ci sarà ad accogliere tutti i visitatori, una casetta in legno con lo zafferano, per riportare alla luce l’amore per i valori e le tradizioni.

L’oro rosso del Piceno nasce e cresce fra gli splendidi colli della nostra provincia, gli stessi che producono i frutti tipici delle coltivazioni mediterranee.

“Non mancheranno – ci dicono da Simbiosi Marketing – la splendida pista sul ghiaccio, i giochi per bambini, Babbo Natale con gli Elfi, castagne, vinbrulè, musica e tanto divertimento”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.