ASCOLI PICENO – Sabato 6 ottobre alle ore 16, presso la Pinacoteca di Ascoli Piceno, verrà presentato il romanzo “Il sussurro dell’angelo” della scrittrice Anna Rita Cinaglia. A curare la presentazione sarà Marco Corradi, con l’introduzione del direttore dei Musei Civici di Ascoli Piceno, Stefano Papetti.

L’iniziativa è stata organizzata dall’Associazione Il Cammino e patrocinata dal Comune di Ascoli Piceno, dalla Regione Marche e da Marche Living.

Al termine della presentazione il Professor Papetti farà una visita guidata in Pinacoteca, dedicata all’età del Crivelli.

IL ROMANZO

Il romanzo è un giallo avvincente, ambientato nel Piceno, tra Ascoli Piceno, Montefiore, Appignano del Tronto, Offida e Acquasanta. Un individuo misterioso con un lontano passato, un avvocato privo di scrupoli a cui i panni del benefattore stanno un po’ stretti, una donna in cerca di giustizia che si affida alla persona sbagliata pronta a vendersi per denaro e uno spietato killer internazionale dagli occhi di ghiaccio, sono i personaggi principali che intrecciano le loro vite con quella di Giulia, la protagonista.

L’AUTRICE

Annarita Cinaglia, dottore commercialista vive con la sua famiglia nelle Marche. Promotrice di iniziative culturali e di solidarietà, in questo libro coniuga due grandi passioni: il viaggio e l’amore per la sua terra. Autrice del Romanzo “Le sette porte del cuore” e del soggetto televisivo “Amori sibillini”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.