ASCOLI PICENO – Dopo la pausa per le Nazionali l’Ascoli torna in campo domani sabato 20 ottobre al “Del Duca” dove affronterà il Carpi dell’ex Fabrizio Castori.

A presentare la sfida è il tecnico dei bianconeri Vincenzo Vivarini che fa innanzitutto il punto sugli infortunati: “Coly ha avuto un problema al ginocchio, niente di particolare ma non sarà della partita. Carpani sta proseguendo il suo programma, l’abbiamo impiegato in Primavera, ha bisogno di partite. D’Elia ha pienamente recuperato mentre per Valentini dovremo aspettare; c’è stato un piccolo affaticamento per Quaranta ma penso che domani ci sarà. Frattesi? E’ rientrato dalla Nazionale Under 20 con lo spirito giusto, è un ragazzo di grande potenzialità, ha forza fisica e grande corsa”.

Mister Vivarini parla poi del prossimo avversario: “Col Carpi sarà una partita completamente diversa da quella di Foggia, ci vorrà tanta rabbia e tanta concentrazione; non dovremo concedergli nessuna sbavatura. Loro sono una squadra molto fisica, fanno dell’aggressività il loro punto di forza, ti vengono ad aggredire per conquistare campo, praticano un calcio con pochi fronzoli ma tanta sostanza“.

“Durante la sosta abbiamo lavorato come dovevamo – prosegue il tecnico bianconero – Dobbiamo essere bravi a mantenere una classifica importante per una piazza come Ascoli per poi fare un girone di ritorno super. Ci manca qualche punto e questo non fa che alimentare la nostra rabbia. Archiviamo la sconfitta di Foggia, dobbiamo essere più efficaci nelle chiusure, abbiamo preso due gol molto simili. Sono contento perché in queste due settimane ho iniziato a vedere nel reparto offensivo quei movimenti a cui tengo. Ganz? L’ho visto molto rinvigorito dopo il gol, come ho cisto bene Rosseti; Beretta invece ha ancora qualche problema fisico. Lanni? Stiamo lavorando tanto su di lui, sta facendo bene, nel frattempo Perucchini sta facendo quello che deve fare”.

Sono 23 i bianconeri convocati da mister Vivarini: Bacci, Lanni, Perucchini; Brosco, D’Elia, De Santis, Kupisz, Laverone, Padella, Quaranta; Addae, Baldini, Casarini, Cavion, Frattesi, Parlati, Troiano, Zebli; Beretta, Ganz, Ngombo, Ninkovic, Rosseti.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.