LivornoAscoli match valido per l’9^ giornata di Serie B 2018/2019 sabato 27 ottobre ore 15 stadio “Picchi” di Livorno.

Formazioni:

LIVORNO (3-5-1-1-): Mazzoni;  Gonnelli, Dainelli, Gasbarro; Maicon (50′ Pedrelli), Valiani (89′ Agazzi), Bruno, Rocca, Fazzi; Diamanti; Raicevic (76′ Kozak). A disposizione: Zima, Albertazzi, Parisi, Di Gennaro, Iapichino, Soumaoro, Maiorino, Canessa, Giannetti. All.: Lucarelli

ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini; Laverone, Valentini, Padella, D’Elia; Casarini (63′ Frattesi), Troiano, Cavion (79′ Baldini); Ninkovic; Ganz (56′ Rosseti), Beretta. A disposizione: Lanni, Bacci, De Santis, Brosco, Quaranta, Addae, Zebli, Kupisz, Ngombo. All.: Vivarini

Arbitro: Federico Dionisi (L’Aquila). Assistenti: Andrea Tardino (Milano) e Giuseppe Opromolla (Salerno). IV Ufficiale: Niccolo Baroni (Firenze)

RETI: 42′ Raicevic
AMMONIZIONI: 24′ Dainelli (L), 27′ Casarini (A), 39′ Troiano (A), 90′ Diamanti (L)
ESPULSIONI:
NOTE: Oltre 350 i tifosi bianconeri giunti in Toscana. Recupero: 0 p.t., 4 s.t.

CRONACA DEL MATCH

94′ Punizione per l’Ascoli da posizione defilata: il cross di Ninkovic è preda di Mazzoni che blocca il pallone in due tempi. Fischio finale del signor Dionisi

90′ Saranno 4 i minuti di recupero

88′ Ci prova Baldini dalla distanza ma il suo tiro è respinto

85′ Occasione Ascoli: Frattesi colpisce di testa a centro area ma Mazzoni respinge

84′ Diamanti serve Kozak in area ascolana, Valentini lo anticipa e mette in angolo

82′ Laverone per Rosseti in area toscana, l’attaccante stoppa il pallone ma non riesce a calciare per l’intervento di Dainelli che riconquista il pallone

80′ Esterno velenoso di Valiani dalla sinistra, la palla attraversa l’area bianconera senza che nessun giocatore riesca ad impattare il pallone

79′ Terzo ed ultimo cambio per l’Ascoli: Baldini subentra a Cavion

79′ Il tiro da calcio piazzato di Ninkovic sfiora il palo

78′ Cavion conquista un calcio punizione da posizione interessante

76′ Altro cambio per il Livorno: Kozak entra per Raicevic

75′ Traversone di D’Elia dalla sinistra, Gonnella anticipa Beretta e chiude in corner

72′ Punizione dalla trequarti di campo in favore del Livorno: il tiro di Diamanti finisce a lato dopo la deviazione della barriera

69′ Ascoli pericoloso: Troiano da dentro l’area calcia ma il suo tiro è respinto dalla difesa amaranto

67′ Azione prolungata dell’Ascoli nella trequarti toscana, il cross finale di Cavion si spegne sul fondo

65′ Traversone dalla sinistra di Ninkovic, il pallone è però troppo alto e Rosseti non può arrivarci

63′ Secondo cambio per Vivarini: Frattesi per Casarini

62′ Livorno vicino al raddoppio: Rocca dal limite dell’area tira una staffilata che esalta Perucchini che vola e respinge il pallone

58′ Ninkovic prova a servire Rosseti in area ma l’attaccante non riesce ad agganciare il pallone

56′ Primo cambio per l’Ascoli: Ganz lascia il posto a Rosseti

55′ Contropiede amaranto, Valiani a tu per tu con Perucchini calcia sull’esterno della rete

54′ Azione insistita del Livorno, il triplo cross di Diamanti è ribattuto dalla difesa ascolana

52′ Raicevic prova il tiro da posizione defilata, palla poco sopra la porta difesa da Perucchini

51′ Ancora un cross pericoloso di Laverone: Ganz la sfiora ma non riesce ad indirizzare il pallone verso lo specchio della porta

50′ Primo cambio della partita: Pedrelli prende il posto di Maicon

48′ Livorno pericoloso in area ascolana, Diamanti lancia Raicevic ma Perucchini esce e blocca a terra il pallone

47′ Cross di Laverone dalla destra, Maicon intercetta e mette la palla in fallo laterale

46′ Inizia il secondo tempo, nessun cambio al momento per i due allenatori

SECONDO TEMPO

45′ Finisce il primo tempo con i toscani in vantaggio

42′ Gol del Livorno: cross dalla sinistra di Fazzi, Raicevic si libera e di piatto infila Perucchini

41′ Diamanti calcia la punizione direttamente in porta nonostante la distanza, Perucchini blocca con sicurezza

39′ Ammonito Troiano: il centrocampista stende Diamanti nella propria trequarti di campo

37′ Ascoli ancora pericoloso: Ninkovic lancia Beretta in area livornese, Mazzoni esce ed anticipa l’attaccante bianconero

36′ Punizione per l’Ascoli dalla trequarti, Dainelli di testa anticipa tutti sul cross di Ninkovic

34′ D’Elia prova il lancio da metà campo ma sbaglia la misura e la palla finisce sul fondo

30′ Diamanti cerca Maicon in campo aperto, D’Elia lo anticipa e riparte da Perucchini

27′ Il Livorno riparte in contropiede, Casarini blocca fallosamente Diamanti e si prende il giallo

26′ Ci prova ancora l’Ascoli, Casarini serve Cavion al limite dell’area livornese, il tiro del centrocampista è però murato da Maicon

24′ Occasione Ascoli: Ninkovic calcia la punizione con un tiro a giro, Beretta la sfiora ma Mazzoni para in tuffo e devia in calcio d’angolo

24′ Dainelli stende D’Elia lanciato a rete, cartellino giallo per lui

22′ Livorno pericoloso in area ascolana, sul cross di Diamanti ci prova Valiani ma la palla batte contro Maicon e finisce fuori

20′ Cross velenoso di Diamanti dalla destra, Laverone di testa la mette in corner

18′ Diamanti prova a metterla in mezzo dalla sinistra, Valentini intercetta il pallone e respinge. I giocatori del Livorno reclamano il rigore per un presunto tocco di braccio del difensore argentino

16′ Ninkovic riparte in contropiede e prova a servire Ganz, chiude la difesa toscana

14′ Ninkovic trova in area toscana Ganz, l’attaccante riesce a stoppare il pallone ma è chiuso da un difensore del Livorno

13′ Le squadre hanno abbassato il ritmo, il Livorno prova a far girare palla, l’Ascoli cerca di non abbassarsi troppo

9′ Break del Livorno con Diamanti che si invola sulla fascia sinistra, il suo cross basso è intercettato a terra da Perucchini che blocca il pallone

8′ Altro corner per l’Ascoli, ci riprova Padella ma il suo tocco volante finisce alto

7′ Mischia in area toscana, ci prova Padella ma è ancora angolo per l’Ascoli

5′ Bello scambio tra Ganz e Ninkovic al limite dell’area livornese, il serbo è anticipato e la palla finisce in corner

4′ Tocco ravvicinato di Raicevic in area bianconera, la palla esce a lato

3′ L’Ascoli si affaccia in attacco, il cross di D’Elia è però intercettato da Dainelli

1′ Il Livorno parte aggressivo e conquista subito un calcio d’angolo, sugli sviluppi Perucchini blocca il pallone

1′ Partiti: Ascoli in maglia bianconera con pantaloncini e calzettoni bianchi, Livorno in divisa amaranto

PRIMO TEMPO


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.