Ascoli-Spezia match valido per la 14^ giornata del campionato di Serie B, sabato 1 dicembre ore 18 stadio “Del Duca” di Ascoli Piceno.

Formazioni:

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Laverone (59′ Kupisz), Brosco, Valentini, De Santis; Addae, Troiano, Cavion; Ninkovic; Ngombo ( 59′ Padella), Ardemagni (85′ Rosseti). A disposizione: Bacci, Perucchini, Padella, Quaranta, Casarini, Carpani,  Parlati, Frattesi, Kupisz, Beretta, Sarli. Allenatore: Vivarini

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; Vignali, Giani, Capradossi, Augello; Bartolomei (74′ Pierini), Ricci, Mora (85′ De Francesco); Gyasi (85′ Gudjohnsen), Okereke, Bidaoui. A disposizione: Manfredini, Barone, Crivello, Pierini,  De Col, Acampora, , Terzi, Bastoni,  Bachini. Allenatore: Marino

Arbitro: Lorenzo Illuzzi (Molfetta). Assistenti: Francesco Fiore (Barletta) e Giuseppe Macaddino (Pesaro). IV ufficiale: Federico Dionisi (L’Aquila)

RETI: 1′ Ardemagni, 46′ Cavion,  55′ Okereke, 93′ Padella
AMMONIZIONI: Ninkovic 46′, Okereke 56′, Lanni 85′, Rosseti 90′
ESPULSIONI: Ninkovic 49′, Bidaoui 67′
NOTE: recupero: 2′ p.t., 6′ s.t.

CRONACA DEL MATCH

I giocatori del Picchio sotto la Curva Sud a fine partita, ricevono l’ovazione dei tifosi

90’+ 3’ Terzo gol dell’Ascoli!!!!!!!!!! Padella ruba palla e si invola da solo nella metà campo avversaria: nonostante un controllo non perfetto riesce comunque a superare Lamanna e mette il risultato in ghiaccio, partita finita.

90’ Saranno 6 i minuti di recupero

88’ Incursione pericolosa di Vignali in area bianconera, alla fine è però l’attaccante ligure a commettere fallo

83’ Conclusione da lontano di Vignali, Lanni con i pugni la mette in corner

80’ Punizione dalla destra per lo Spezia: Lanni in uscita alta blocca il pallone

76’ De Santis rimane a terra dopo uno scontro di gioco: intervengono i sanitari

73’ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo arriva al tiro Giani: palla di poco a lato

69’ Occasione Spezia: Okereke da solo davanti a Lanni calcia fuori

67’ Squadre di nuovo in parità: il signor Illuzzi manda negli spogliatoi anche Bidaoui reo di una manata in faccia ad Addae a gioco fermo

65’ Conclusione da fuori area di Gyasi, palla che sfiora l’incrocio dei pali e termina fuori

62’ Incursione in area di Mora, il suo cross è bloccato da Lanni

59′ Doppio cambio per l’Ascoli: Kupisz prende il posto dell’acciaccato Laverone, Padella entra al posto di Ngombo

55′ Lo Spezia riduce le distante con Okereke, autore di un destro chirurgico che infila Lanni

53’ Ricci prova il tiro rasoterra dal vertice alto dell’area, Addae in scivolata devia in angolo

51’ Laverone lanciato a rete viene steso da un difensore dello Spezia, tutto regolare secondo l’arbitro

49’ Ascoli in 10: Ninkovic in tre minuti commette due falli e si fa buttare fuori

46’ Raddoppio dell’Ascoli!!!!!!!!!! Cavion con una magia, un tiro a giro da fuori area con pallone all’incrocio dei pali, porta l’Ascoli sul 2-0

SECONDO TEMPO

45’ Ci prova ancora Ricci dalla distanza, Troiano si immola e con il corpo devia il pallone in calcio d’angolo

42’ Ardemagni prova a liberarsi di due avversari sulla fascia destra, ma il suo tentativo non riesce portandosi la palla oltre il fondo

38’ Ngombo prova a servire Ardemagni in area, Lamanna capisce tutto e in uscita blocca il pallone

34’ Bidaoui prova un pallonetto da posizione impossibile, pallone sulla rete della porta difesa da Lanni

32’ Ci prova Ricci dalla distanza, Lanni blocca a terra in due tempi

26’ Occasione Ascoli: Ardemagni, servito perfettamente da Ninkovic, si ritrova a tu per tu con Lamanna, il portiere spezzino è bravo a chiudergli lo specchio della porta e a deviare in corner il tiro dell’attaccante bianconero

22’ Ninkovic salta tre avversari e viene steso sulla trequarti ligure, punizione da posizione interessante per l’Ascoli

18’ Gyasi prova a lanciarsi sulla corsia destra, De Santis lo blocca e prova a far ripartire l’Ascoli

13’ Ripartenza dello Spezia, Okereke lancia Gyasi che prova a servire in area Bidaoui, Addae lo anticipa e rilancia l’azione dell’Ascoli

8’ Addae si libera al tiro poco fuori l’area ligure, la sua conclusione sfiora il palo

6’ Ci prova Gyasi da dentro l’area, Lanni respinge

4’ Serpentina di Bidaoui in area ascolana che salta tre avversari ma alla fine è murato dai difensori dell’Ascoli

1’ Gooooooooool dell’Ascoli!!!! Ardemagni intercetta un pallone davanti a Lamanna e con freddezza lo batte con un destro all’angolino

1′ Partiti: Ascoli in maglia bianconera con pantaloncini e calzettoni neri, Spezia in divisa rossa

PRIMO TEMPO

Qui la DIRETTA Facebook dei giocatori bianconeri sotto la Curva Sud a fine partita

La Curva ringrazia i bianconeri, Ascoli-Spezia 3 a 1https://www.picenooggi.it/2018/12/01/61599/ascoli-spezia-3-1-il-picchio-porta-a-casa-i-tre-punti-in-una-partita-ricca-di-emozioni/

Posted by Piceno Oggi on Saturday, 1 December 2018


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.