ASCOLI PICENO – Il nuovo romanzo di Giorgia Spurio, “Gli Occhi degli Orologi” edito da Il Camaleonte Edizioni dopo aver vinto il Premio InediTO 2017 con premiazione al Salone Internazionale del Libro di Torino, è approdato alla Fiera della Piccola e Media Editoria di Roma.

Domenica 9 dicembre ore 14.30 la Spurio ha presentato il suo libro alla manifestazione “Più libri più liberi” presso la Sala Giove del Convention Center “La Nuvola” poi è rimasta alla fiera presso lo stand della sua Casa Editrice per il firma copie.

La Spurio dichiara: “È stata un’emozione incredibile poter presentare il mio romanzo a una delle manifestazioni libraie e dell’editoria più importanti, inoltre altrettanto entusiasmante è stato conoscere e parlare con i lettori interessati al mio libro. Conversare con chi mi chiedeva della mia scrittura o di come fosse nato il romanzo è stato per me frutto di un meraviglioso stupore”.

Nel romanzo la Spurio riflette sul futuro del pianeta Terra attraverso la descrizione di un mondo post apocalittico nell’anno 2048 dove i Governi controllano le città e le persone per mezzo degli Orologi, tramite la storia della protagonista ossessionata dal desiderio di voler diventare madre si ha modo di riflettere su temi attuali politici, sociali e ecologici-ambientali.

Il libro è ordinabile in libreria ed è disponibile sugli store online come Amazon e IBS.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.