MONTEMONACO – “Nonostante il terremoto non abbiamo mai abbandonato il nostro paese” così ci dice una residente della piccola frazione di San Lorenzo di Montemonaco, dove le ferite del sisma sono difficili da dimentica e dove tre residenti e altri due cittadini qui domiciliati hanno realizzato 20 presepi, di cui mostriamo alcune immagini nella fotogallery.

“Stiamo lottando perché San Lorenzo possa tornare ad essere come prima se non migliore” ci dicono. Lo auguriamo con tutto il cuore.

 

 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.