ASCOLI PICENO – Puntuale come il sole che sorge e tramonte, è il caso di dirlo, anche per il 2018 IlSole24Ore, quotidiano economico di Confindustria, ha elaborato la sua classifica “La Qualità della Vita” per province italiane.

La Provincia di Ascoli Piceno si classifica ventisettesima fra le 107 province analizzate con 529,4 punti, 12 in meno rispetto al 2017. La prima è Milano con 585,9 punti (aumenta di sette punti rispetto al 2017), l’ultima la calabrese Vibo Valentia con 382,7 (nove punti in meno).

Nelle Marche la Provincia di Ancona è al 31° posto, Macerata è al 32°, Pesaro-Urbino al 42°, Fermo è al 50°. In Abruzzo Teramo al 53° posto, Chieti al 57°, Pescara al 64°, L’Aquila al 70°.

Diversi i parametri scelti tra cui “Ricchezza e Consumi” (il Piceno qui è 52esimo), “Ambiente e Servizi” (61°), “Affari e Lavoro” (Piceno 2°dopo Bolzano), “Cultura e Tempo Libero” (4°), “Pil e lavoro” (56°), “Demografia e società” (54°).

Leggi qui i Pdf Qualità della Vita 2018 Sole24Ore con Infografica 

Qualità della Vita 2018 Sole24Ore

Qui tutte le informazioni on line


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 967 volte)