ASCOLI PICENO –  La Confartigianato imprese Ascoli- Fermo presenta Adeste Fideles, Artigiani sulla via di Betlemme, sabato 29 dicembre dalle ore 15.

L’iniziativa sarà itinerante in diversi luoghi della città e coinvolge anche i sestieri della Quintana di Ascoli Piceno.

Dalle 15 alle 20 in Piazza Ventidio Basso ad Ascoli esposizione e vendita di prodotti artigianali tipici e dell’eno-gastronomia Picena, verrà allestita la Natività, le rappresentazioni degli antichi mestieri e saranno oltretutto presenti diversi animali della fattoria.

Dalle ore 16 alle ore 17.45, nello spazio antistante l’ingresso del Palazzo dei Capitani, andrà in scena un altro momento clou della manifestazione, dove si assisterà ad un’epica rappresentazione dove i tre re Magi faranno il loro ingresso in Piazza del Popolo accompagnati dal suono dei tamburini e dai fraseggi delle chiarine.

La rappresentazione proseguirà con l’ingresso delle “Nzegne di Sestiere“, accompagnate da suoni e canti che anticiperanno l’uscita di Erode da Palazzo. A quel punto i re Magi, dopo un colloquio con Erode, saliranno a cavallo capeggiando il corteo della Quintana e accompagnati da suoni e canti mistici, si avvieranno alla volta della Natività passando per Via del Trivio e Via Benedetto Cairoli.

Alle ore 18.00, il corteo raggiungerà Piazza Ventidio Basso, dove i re Magi omaggeranno la Natività fra due ali di folla, seguiti poi dai Sestieri della quintana che porteranno, a loro volta, i propri omaggi.

Le rappresentazioni si concluderanno alle ore 20. L’ingresso all’evento è gratuito.

L’iniziativa è patrocinata dal comune di Ascoli, Bim Tronto, Camera di Commercio delle Marche. Hanno collaborato all’iniziativa la Diocesi di Ascoli, Parrocchia San Gennaro di Folignano, Parrocchia Santo Stefano di Roccafluvione e Dream Dance Ballet.

Il supporto logistico sarà fornito da Oasi Al Battente e Catia Mancini, costumi per lo spettacolo.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.