ASCOLI PICENO – Sta per concludersi la lunga fase di bel tempo e gelate notturne dovute alla persistenza dell’alta pressione sull’Italia e sul Piceno. Anche se il sole diurno avrà la sua coda proprio tra San Silvestro e Capodanno.

Ad Ascoli 31 dicembre con cielo sereno o poco nuvoloso e temperature tra 1 e 11 gradi; Capodanno con cielo del tutto sereno ma temperature più basse (0-9° C). Stessa situazione il 2 (1-9) ma dalla notte l’arrivo di nubi e aria più fredda potrebbe determinare qualche precipitazione nevosa. Il 3 e il 4 le temperature saranno fisse attorno allo zero e anche qui è attesa neve.

A San Benedetto minima a 5 e massima a 12 a San Silvestro, 4-9 a Capodanno e poi pioggia dalla notte del 2 gennaio (4 min 9 massima). La neve potrebbe arrivare il 4 gennaio.

Ad Arquata e sui Sibillini dopo la tregua di San Silvestro (min zero, max 7° C) e la tenuta di Capodanno le temperature scenderanno fortemente sotto allo zero: attese minime di -6° C il 3 gennaio e -7° C il 4 gennaio, con neve.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.