ASCOLI PICENO – La Fly Communications festeggia quindici anni di attività con l’atteso spettacolo “Guys and Dolls“, con la regia di Christian Mosca.

Si è tenuta questa mattina nella sala “De Carolis e Ferri” di Palazzo Arengo ad Ascoli la conferenza stampa di presentazione del Musical che andrà in scena il 25 e 26 gennaio, alle ore 21 presso il Teatro Ventidio Basso.

Il Musical è stato presentato da Christian Mosca, presidente e regista della compagnia amatoriale ascolana Fly Communication, con un cast di 100 figuranti. Le coreografie sono state realizzate in collaborazione con le scuole del territorio, come la scuola di danza Lab22 di Chiara Gricinella, il sestiere di Porta Romana e la scuola di ballo Salsacoqui di Tiziana e Mara Marinucci.

Ambientato a New York negli anni ’50, nato come Musical nel ’52 e nel ‘55 in versione Cinematografica, verrà rappresentato in versione integrale con una novità assoluta: vi sarà l’Orchestra dal vivo, composta da 30 musicisti con la direzione musicale del maestro ascolano Giuseppe Lori.

Inoltre, vi è la collaborazione coreografica di Brian Bullard, ballerino e coreografo americano e artistica della scuola di ballo Salsacoquì. Il tutto per celebrare i 15 anni di attività della compagnia teatrale, iniziata il 24 gennaio 2004.

Gli applausi finali degli spettacoli saranno in onore e in memoria della docente e truccatrice della compagnia, Silvia Perla, scomparsa recentemente.

“Mai come questa volta il calore e l’abbraccio di un teatro gremito darà un senso a ciò che da 15 anni facciamo” hanno dichiarato i docenti della scuola.

Hanno partecipato all’incontro Marco Fioravanti Presidente del Consiglio comunale, Christian Mosca Presidente della Fly Communication, Giuseppe Lori maestro d’Orchestra, altri collaboratori e performer della compagnia.

I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro Ventidio Basso in Piazza del Popolo o sul sito www.vivaticket.it


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 241 volte)