ROTELLA – Giovedì 31 gennaio alle ore 16 si terrà l’inaugurazione e la consegna ufficiale degli alloggi sostitutivi delle Sae a Rotella, alla presenza di tante autorità, tra cui il Commissario Piero Farabollini, il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, la vicepresidente Anna Casini, il presidente della provincia di Ascoli Piceno, Sergio Fabiani.

“Come tanti altri comuni della nostra bellissima terra, – spiega il sindaco Giovanni Borraccini – anche Rotella è stata duramente colpita dal sisma. Ma pur tra mille difficoltà e una burocrazia asfissiante, si è cercato di trovare soluzioni adeguate, innovative ed economicamente sostenibili per ospitare chi ha avuto la casa danneggiata. Così è stato per gli alloggi realizzati in sostituzione delle casette. Essi sono sicuri, confortevoli, perfettamente inseriti nel paese e nel tessuto sociale.  Sono anche il primo esempio di un recupero edilizio pubblico all’interno del centro storico di un paese terremotato.  Inoltre, palazzo Magnalbò, un antico edificio ristrutturato negli anni ’90 con grande lungimiranza politica e perizia tecnica, torna finalmente a nuova vita e pienamente a disposizione della comunità.”

“Un ringraziamento alla struttura dell’Usr, – conclude – alla Protezione Civile e alla Regione Marche per il supporto datoci.  Un altro importante, significativo risultato è stato raggiunto”.

Alle ore 15, nella Sala Rossa del Museo Sistino, ci sarà l’incontro con imprenditori e attività locali. Alle 16, al Palazzo Magnalbò dopo l’introduzione e i saluti del sindaco, interverranno Farabollini, Ceriscioli, Casini, il prefetto di Ascoli Rita Stentella, il direttore dell’Ufficio speciale Ricostruzione Cesare Spuri e David Piccinini, direttore Servizio Protezione Civile Marche. A seguire, ci saranno gli interventi tecnici dell’ingegnere Mariani, che discuterà dell’origine e breve storia dell’edificio e l’ingegnere D’Angelo, che tratterà degli obiettivi dell’intervento di riqualificazione. Alle ore 17, si terrà la cerimonia di benedizione, taglio del nastro e consegna degli alloggi. A seguire, alle ore 18, ci sarà un aperitivo.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.