ASCOLI PICENO – Martedì 29 gennaio alle ore 21.15 presso il Nuovo Cineteatro Piceno di Ascoli verrà proiettato il film “Il viaggio di Fanny” di Lola Dillon.

In occasione, della Giornata della Memoria, tra le iniziative proposte si terrà la proiezione del film, la cui protagonista Fanny, adolescente, tenta di sfuggire ai rastrellamenti dei nazisti.

La pellicola racconta che, alcuni bambini ebrei, rimasti tre anni presso l’Œuvre de Secours aux Enfants, sono costretti a fuggire in Svizzera a causa dell’intensificarsi delle persecuzioni da parte della Germania nazista. Durante questa fuga, la dodicenne Fanny, tiene unito il gruppo e lo guida nelle difficile e rischiosa impresa di raggiungere la frontiera, sfuggendo così ai controlli della gendarmeria francese e dei soldati tedeschi. L’ingresso al cinema è gratuito.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.